Le nostre proposte in cucina...

martedì 30 aprile 2013

Uova alla partenopea

Ingredienti per 4 persone: 4 pomodori tondi, 4 uova, 3 acciughe sotto sale, capperi, 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva, 1 cucchiaio di aceto, basilico, sale, pepe.
Preparazione: preparate le uova sode, bollendole in acqua salata per 10 minuti, fatele raffreddare e tagliatele a fette. Lavate i pomodori, tagliateli a fette. Passate i capperi e le acciughe sotto l'acqua corrente per togliere il sale. Su un piatto da portata sistemate le fette di pomodoro e le fette di uova decorandole con una acciuga e un cappero. In una ciotola preparate un condimento con l'olio, l'aceto, una manciata di pepe e il basilico a pezzettini. Mescolatelo fino ad ottenere un composto omogeneo e versatelo sui pomodori e le uova.

lunedì 29 aprile 2013

Pollo dorato con prugne

Ingredienti per 4 persone: 4 cosce di pollo, 12 prugne secche, 1/2 cucchiaino di pepe nero, 2 bustine di zafferano, 1 stecca piccola di cannella, 1 cipolla a fette, olio extravergine d'oliva, 2 cucchiai di miele.
Preparazione: fate rosolare la cipolla, aggiungete le cosce di pollo e fatele dorare. In una padellina fate soffriggere le prugne, rinvenute in acqua tiepida, insieme alla cannella e al miele. Sistemate le cosce di pollo rosolate in una casseruola, aggiungete la cipolla, il sale, il pepe e lo zafferano, coprite di acqua e portate a cottura. Quando il pollo sarà pronto, versate le prugne al miele, mescolate e servite subito.

domenica 28 aprile 2013

Mousse di prosciutto cotto

Ingredienti per 4 persone: 300g. di prosciutto cotto magro e senza nervature, 80g. di robiola, 80g. di panna, 2 cucchiai di Porto.
Preparazione: tritate grossolanamente il prosciutto. Mettete nel mixer la panna, la robiola, il vino e almeno 3 cucchiai di prosciutto. Frullate, poi aggiungete ancora prosciutto e frullate, finchè non avrete finito il cotto. Quando il composto sarà omogeneo, versatelo in uno stampo o in 4 stampini schiacciando bene per non formare vuoti e mettete in frigo per almeno 4 ore.


sabato 27 aprile 2013

Frittelle di salvia

Ingredienti per 4 persone: 12 foglie di salvia fresca di media grandezza, 30g. di farina 00, 1 uovo, 1 dl. di latte, abbondante olio di oliva per friggere, sale.
Preparazione: lavate le foglie di salvia e asciugatele con un telo. In una ciotola mettete la farina con un pizzico di sale, unite il tuorlo dell'uovo e amalgamate bene. Aggiungete il latte un poco per volta fino ad ottenere una pastella densa che farete riposare per 1 ora.  Montate l'albume a neve, incorporatelo alla pastella e mescolate. Mettete le foglie di salvia nella ciotola con la pastella. In una padella fate scaldare l'olio e friggeteci le foglie di salvia in pastella. Sgocciolatele bene su carta da cucina.

venerdì 26 aprile 2013

Spaghetti alle vongole veraci



Ingredienti per 4 persone: 400 g spaghetti, 1 kg vongole veraci, 5 dl di sugo di pomodoro al basilico, ½ bicchiere vino bianco, 2 spicchi aglio, abbondante prezzemolo tritato, 2-3 cucchiai olio oliva, sale.
Preparazione: mettere le vongole, in una casseruola capiente, coprirle con acqua e 2-3 cucchiai sale fino per un oretta circa. In questo modo perderanno il residuo di eventuale sabbia, poi sciacquare molto bene le vongole con acqua corrente più volte. Quindi metterle in un ampio tegame con aglio, vino e un poco d’acqua, incoperchiare e farle aprire a fuoco vivace; estraetele e con il mestolo forato e filtrare il liquido di cottura, tenere da parte. Far scaldare il sugo con l’olio e unire 1 dl di acqua di cottura delle vongole e cuocere per 5m,  poi unire le vongole  mescolare e spegnere il fuoco. Lessare la pasta e condire con il sugo e prezzemolo.

Spaghettini al sugo di polpo



Ingredienti per 4 persone: 350 g spaghettini, 800 g polpi piccoli già puliti, 1 scatola di filetti di pomodoro da 500 g,  2 cucchiai prezzemolo tritato, 1 spicchio aglio, 5 cucchiai olio oliva, sale, 1 peperoncino.
Preparazione: sciacquare i polpi, asciugarli e ridurli in pezzi. Nel tegame scaldare l’olio con l’aglio, farlo imbiondire e poi toglierlo unire il pomodoro e il pesce. Far cuocere a fuoco medio per 6-7 m. Lessare al dente la pasta e trasferirla nel tegame, riaccendere il fuoco e far insaporire per qualche minuto aggiungendo il prezzemolo mescolando.

giovedì 25 aprile 2013

Millefoglie al prosciutto e fontina



Ingredienti per 6/8 persone: 500 g pasta sfoglia, 300 g prosciutto crudo tagliato spesso, 250 g fontina, 1 tuorlo per dorare la pasta. Per la besciamella: ½ litro di latte, 40 g burro, 40 g farina, un pizzico di sale, 2 tuorli.
Preparazione: nella casseruola fondere il burro, unire la farina mescolando, con il cucchiaio di legno, per 2-3 m poi unire il latte poco per volta sempre mescolando fino a far addensare. Salare e a fuoco spento mettere i tuorli uovo amalgamando bene, lasciar raffreddare la salsa. Tagliare a striscioline il prosciutto e fontina. Foderare la teglia con carta da forno, stendere metà della sfoglia e ricavare un rettangolo da 35X15 cm., disporla nella teglia e lasciando liberi i bordi per 1,5 cm mettere il prosciutto, la fontina e poi uno strato di besciamella. Ripetere l’operazione un’altra volta. Stendere la sfoglia rimasta e coprire l’ultimo strato. Chiudere i bordi schiacciandoli con i rembi della forchetta, poi con il coltello incidere a mo di grata la superficie, spennellarla con il tuorlo. Mettere in frigo per circa 1 ora, preriscaldare il forno a 210° e al momento di infornare la sfoglia mettere a 180° e cuocere per 30-35m. Se la superficie tendesse a colorirsi troppo coprirla con carta a forno o alluminio.

mercoledì 24 aprile 2013

Creme caramel



Ingredienti per 4 persone: ½ litro latte, ½ stecca di vaniglia o scorza di limone, 2 uova intere e 4 tuorli, 125 g zucchero. Per il caramello: 3-4 cucchiai di zucchero.
Preparazione: portare a bollore il latte con la vaniglia o la scorza del limone, spegnere e togliere la vaniglia. Nella terrina sbattere le uova con lo zucchero, poi versare molto lentamente il latte sempre mescolando. In uno stampo alto far caramellare lo zucchero e quando sarà color ro scuro togliere dal fuoco e rivestire tutto lo stampo. Versare il composto già preparato e far cuocere a bagnomaria sul fornello, con il coperchio leggermente spostato, l’acqua non deve mai bollire. La creme caramel è pronta quando, immergendo uno stecchino ne uscirà quasi asciutto, togliere lo stampo e far raffreddare in modo che si solidifica bene prima di sformarla.

martedì 23 aprile 2013

Cannelloni agli asparagi

Ingredienti per 4 persone: 8 cannelloni, 900g. di asparagi, 3/4 di litro di latte, 100g. di farina, 2 uova, 60g. di burro, 4 cucchiai di parmigiano grattugiato, olio d'oliva, sale, pepe, noce moscata.
Preparazione: lavate e lessate gli asparagi tenendoli in piedi con le punte al di fuori dell'acqua. Scolateli e fateli asciugare su un tovagliolo. Tagliate la parte alta più morbida e l'altra frullatela con il latte, la farina e un pizzico di noce moscata. Versate questa salsa in un tegame e fatelo addensare a fuoco lento mescolando continuamente, lasciatelo bollire qualche secondo e poi aggiungeteci il parmigiano, il burro e le uova sbattute. Lessate i cannellono in acqua salata e con un cucchiaio d'olio, scolateli al dente, e ascuigateli su uno strofinaccio. Riempiteli con la salsa e metteteli in una pirofila con un fondo di salsa. Spargete sui cannelloni le punte degli asparagi e ricoprite con la salsa rimasta. passate in forno a 180C° per gratinare.