Le nostre proposte in cucina...

lunedì 30 settembre 2013

Ricette veloci con le verdure

Se avete delle verdure lesse o al vapore il loro riutilizzo è semplicissimo. Potete ripassarle, come nel caso della cicoria, con aglio e peperoncino e trasformarle in contorno.
Oppure utilizzarle per il ripieno di una torta salata aggiungendo, uova, formaggio di ogni tipo, salame oppure condire a vostro piacimento.
I funghi cotti potere frullarli con 1-2 cucchiai di brodo per ottenere una salsa da aggiungere alla besciamella per la pasta o al forno o per condire pasta normale.
Le lenticchie cotte metterle nel mixer per ridurle in crema, far fondere del burro versarlo nella crema, unire del rosmarino tritato, mescolare e unire poca acqua per rendere il composto un po’ fluido. Tostare delle fette di pane o pancarré e distribuirci sopra la crema di lenticchie.

domenica 29 settembre 2013

Frittata con salsiccia e peperoni



                                          
Ingredienti per 4 persone: 8 uova, 4 cucchiai parmigiano grattugiato, 2 cipollotti, 1 patata grande, 1 peperone rosso e 1 giallo, 10 fettine di salsiccia piccante, sale, olio oliva q.b.
Preparazione: tagliare la patata a cubetti, i peperoni a listarelle e i cipollotti, la parte bianca, a rondelle. Rosolare il tutto separatamente, sbattere le uova e salare, unire tutti gli ingredienti facendoli insaporire. Cuocere la frittata come al solito.

sabato 28 settembre 2013

Risotto bianco ai due caprini

Ingredienti per 4 persone: 350 g. riso, 2 peperoni rossi, 1 scalogno o cipolla, ½ bicchiere vino bianco, ½ l. brodo anche di dado, 100 g. caprino cremoso, 50 g. caprino stagionato grattugiato, 1-2 cucchiai olio oliva, sale.
Preparazione: tagliare a pezzettini il peperone e metterne 2/3 nel mixer per ottenere un purè denso. Nella casseruola mettere l’olio e la cipolla facendola soffriggere a fuoco medio per qualche secondo, unire il riso, farlo insaporire ed versare il vino e farlo evaporare. Scaldare il purè di peperoni con un mestolo di brodo bollente, unirlo al riso portandolo a cottura a fiamma bassa unendo poco per volta il brodo. Salare se necessario. A metà cottura unire i peperoni rimasto e terminare la cottura. A fuoco spento unire i formaggi mescolando e a pentola coperta farlo mantecare per 1-2 m.

venerdì 27 settembre 2013

Pomodori ripieni al ragù di agnello



                                            
Ingredienti per 4 persone: 4 pomodori medi 100 gr. di riso, 2 cucchiai di uva sultanina, una manciata di pinoli leggermente tostati, 150 gr. di carne d’agnello macinata, 4 cucchiai di yogurt denso, 1 cipolla, 2 cucchiai di olio d’oliva, 1 rametto di menta, 1 cucchiaino di cannella, sale e pepe q.b., 1 cucchiaio raso di prezzemolo tritato.
Preparazione: tagliare la calottaai pomodori, svuotarli lasciando un poco di interno, salare e metterli capovolti per 30 m. su una gratella. In acqua tiepida far rinvenire l’uvetta e poi strizzarla bene, lessare il riso a metà cottura, scolare bene e tenere da parte nella ciotola grande. Nel tegame far dorare nell’olio la cipolla tritata, poi unire la carne facendola rosolare in modo uniforme. Unire, quindi, il riso, l’uvetta, lo yogurt, la menta, il prezzemolo, sale e pepe. Mescolare bene per far insaporire e cuocere a fuoco dolce per 30 m, se necessario aggiungere poca acqua. Sciacquare e asciugare le verdure, poi farcirle con il ripieno, mettere nella teglia con poca acqua e poco olio, cuocere in forno già caldo a 180° per 40 m. circa facendo attenzione alla cottura e se il ripieno si dorasse troppo coprire con carta argentata che toglierete agli ultimi minuti di cottura.

giovedì 26 settembre 2013

Peperoni farciti di frutta secca



Ingredienti: 4 peperoni carnosi, 100 gr. di frutta secca mista, 3 albicocche disidratate, 2 uova, 100 gr. di sedano, 100 gr. di parmigiano grattugiato, 2 cipolle medie, 1 cucchiaio raso di timo, 1 spicchio di aglio, 1 cucchiaio di olio oliva, sale e pepe q.b.
Preparazione: sbollentare le cipolle, sbucciate, per un paio di minuti, poi tritatele finemente con il sedano e l’aglio. Mescolarle con le uova, sbattute con il formaggio, la frutta secca tritata e le foglioline di timo, salare e pepare. Tagliare 
i peperoni, mondarli e riempirli con la farcia. Nella teglia oliate mettere i peperoni, condirli con un filo d’olio, coprirli con la carta argentata e cuocerli in forno già caldo a 200° per 40 m. circa, agli ultimi momenti togliere la carta argentata per farli dorare.

martedì 24 settembre 2013

Carciofi alla mozzarella



Ingredienti per 4 persone: 8 carciofi, 1 spicchio aglio, 30 g. burro, 2-3 cucchiai olio oliva, 1 ciuffo di prezzemolo tritato, 1 dado, ½ bicchiere vino bianco, 2 cucchiaio latte, sale, 1 mozzarella.
Preparazione: nel tegame far imbiondire l’aglio con olio e burro quindi toglierlo, mettere i carciofi a fettine e far insaporire a fuoco vivace per qualche minuto. Abbassare il fuoco, mettere il dado sbriciolato e versare il vino; quando il vino sarà evaporato portare a cottura i carciofi aggiungendo il latte. Metterci sopra il prezzemolo e la mozzarella tritata, incoperchiare e far fondere la mozzarella.

domenica 22 settembre 2013

Scaloppine con salsa al basilico



Ingredienti per 8 persone: 16 fettine di vitello non troppo grosse e tagliate sottili, 2 spicchi aglio, 1 ciuffo di basilico, 80 g. burro o margarina, 1 bicchiere di vino bianco, farina q.b., sale.
Preparazione:tritare il basilico e aglio finemente e tenere da parte. In una padella sciogliere 50g. di burro e farci insaporire le fettine infarinate leggermente, unire il vino e un poco acqua, salare e portare a cottura ottenendo una salsina compatta. Mettere la carne nel piatto e nella padella unire il restante burro e il trito di basilico, mescolare per pochi secondi e versare la salsina sulla carne.

Saltimbocca di zucchine



Ingredienti per 4 persone: 2 grosse zucchine, 2 grosse carote, 1 mazzetto di salvia,100 g. di scamorza appassita, 100 g. di prosciutto crudo non troppo magro, sale.
Preparazione: tagliare le zucchine e le carote di sbieco e a fette di circa 3 mm di spessore e scottarle in acqua bollente e salata. Asciugatele delicatamente e su ogni fettina di zucchina metterne una di carota, una fettina di scamorza e una di prosciutto. Fissare ogni zucchina con stecchino mettendoci anche una foglia di salvia.. Passare in forno già caldo a 180° per 6-7 m. per far fondere il formaggio.