Le nostre proposte in cucina...

giovedì 27 febbraio 2014

Le castagnole di carnevale

Ingredienti per 6 persone: 500 g. farina, 3 uova, 4 tuorli, 250 g. zucchero, la scorza di grattugiata di 1 limone, 100 g. burro. 1 bustina lievito per dolci, 1 dl. latte, 4 cucchiai di marsala, sale, olio per friggere.
Preparazione: sulla spianatoia mettere la farina a fontana con un pizzico di sale, 200 g. zucchero e la scorza di limone. Fare al centro un buco e metterci le uova, il burro sciolto e tiepido, i tuorli, il latte, il marsala e il lievito. Partendo dal centro prima con una forchetta, poi con le mani impastare tutti gli ingredienti e impastare bene. Con l’impasto formare dei cilindri del diametro di 2 cm., tagliarlo a tocchetti e formare delle palline che friggerete poche per volta nell’olio ben caldo. Alla fine ricopritele con lo zucchero rimasto.

mercoledì 26 febbraio 2014

Budino di pere e Grana Padano



Ingredienti per 6 persone: 5 dl. di latte, 2 dl. di panna, 4 uova + 2 tuorli, 200 gr. di polpa di pere (2-3 pere), 400 gr. di zucchero, 1 baccello di vaniglia, 50 gr. di grana.
Preparazione: preparare il caramello con 200 gr. di zucchero e 1 dl. di acqua, quindi suddividerlo in 6 stampini alti. Portare a bollore il latte con la panna e far intiepidire togliendo il baccello di vaniglia; montare bene le uova con lo zucchero e poi versare il latte mescolare bene. Mettere il tutto nel mixer, aggiungere la polpa di pere, il grana e frullare per ottenere un composto omogeneo quindi riempire i stampini. Cuocere i stampini a bagnomaria in forno già caldo per 150° per 1 ora circa. Far raffreddate gli stampini e poi metterli per 3-4 ore in frigo prima di sformali e servire.

martedì 25 febbraio 2014

Filetti di merluzzo al vino bianco



Ingredienti: 800g. di filetto di merluzzo anche surgelato, 8 fettine di pancetta stesa, 1 spicchio d’aglio, 1 dl. di vino bianco. 2 cucchiai d’olio oliva, 1 rametto di timo, sale.
Preparazione: tagliare il merluzzo in 8 trancetti per lungo ed avvolgerli nella pancetta. Nel tegame mettere olio e aglio e farlo rosolare per poi toglierlo; mettere i trancetti in un solo strato e cuocere, a fuoco medio, per 2-3 m. per lato. Versare il vino bianco facendolo evaporare e portare a cottura unendo il timo.

sabato 22 febbraio 2014

Gnocchi di semolino ai due colori



Ingredienti per 6 persone: 250 gr. di semolino, 1 l. di latte, 4 tuorli, 300 gr. di spinaci anche surgelati, 150 gr. di gorgonzola, 60 gr. di parmigiano grattugiato, 60 gr. di burro, pangrattato e olio q.b.
Preparazione: cuocere per pochi minuti gli spinaci in un filo d’olio gli spinaci, quindi strizzarli bene frullarli. Cuocere nel latte caldo il semolino mescolando sempre, suddividerlo in due ciotole e in una mettere gli spinaci. Aggiungere nelle ciotole 2 tuorli, 30 gr. di burro a tocchetti e 30 gr. di parmigiano mescolare bene; versare i composti in due piatti facendo in modo che siano larghi e un po’ alti, far raffreddare il tutto per 10-15 m. Fare dei dischetti di semolino quindi metterli nella teglia alternando i colori, mettere su ciascuno un po’ di gorgonzola e ricoprirli; mescolare il pangrattato con 2 cucchiaio di parmigiano e spolverizzare gli gnocchi aggiungendo sopra  fiocchetti di burro. Cuocere in forno a 180° per 20 m. circa.

venerdì 21 febbraio 2014

Carciofi romaneschi in casseruola



Ingredienti per 4 persone: 4 grandi carciofi romani detti mammole, 4 uova,1/2 dl. di vino bianco, 1 spicchio d’aglio, 1 limone, olio e sale.
Preparazione: tagliare il gambo e la punta dei carciofi quindi lavarli in acqua e succo di limone. Metterli ben dritti, con la parte del fondo, nella casseruola con l’aglio, il vino, l’acqua e irrorarli con un fio d’olio, salare. Cuocere a fuoco medio per 30 m. con il coperchio dovranno risultare teneri, quindi metterli nella pirofila unta d’olio, allargare bene le foglie e versarci un albume per ciascuno. Mettere in forno già caldo a 180° per 7-8 m. poi aggiungere il tuorlo e continuare la cottura  per 3-4 m., salare.

giovedì 20 febbraio 2014

Zuppa di cipolle e salsiccia all'Agnonese



Ingredienti per 4 persone: 4 zucchine, 4 cipolle di media grandezza, 1 peperone giallo – 1 rosso- 1 verde, 3 patate medie, 3 pomodori maturi, 1 costa di sedano, 1 ciuffo di prezzemolo, 4 pezzi di salsiccia stagionata, sale q.b.,  ½ dl olio extravergine di oliva, 4 fette di pane casereccio abbrustolite.
Preparazione: affettare molto finemente le cipolle, tagliare a cubetti le patate, le zucchine e i peperoni, pelare e sfilettare i pomodori. Nel tegame con l’olio soffriggere un trito di cipolla, sedano e prezzemolo, aggiungere le patate e dopo qualche minuto versare 1 bicchiere di acqua calda. Cuocere per 10 m. circa quindi aggiungere le cipolle, le zucchine, i peperoni, i pomodori e salare. Cuocere a recipiente coperto e a fuoco moderato. A metà cottura unire le salsicce tagliate a rondelle e portare a cottura. Versare la zuppetta calda in una spasa (grande piatto basso e largo) sul cui fondo sono disposti i tocchetti di pane, far insaporire, incoperchiato, per qualche minuto prima di servire.

mercoledì 19 febbraio 2014

Rotolo di patate ripieno di parmigiano



Ingredienti per 6 persone: 1 kg. di patate, 250 gr. di farina, 1 uovo e 1 tuorlo, 50 gr. di burro, 50 gr. di parmigiano grattugiato, pangrattato q.b..

Preparazione: lessare le patate e passarle, tiepide, allo schiacciapatate. Sulla spianatoia mettere il purè e lavorarlo con la farina, l’uovo, 25 gr. di burro fuso e un pizzico di sale; formare un impasto ben amalgamato e stenderlo su un foglio di carta oleata ed ottenere un grande rettangolo. Lessare appena gli spinaci, strizzarli bene e ripassarli in padella con il burro rimasto e salare, quando saranno asciutti tritarli. Quindi metterli nella ciotola con la ricotta, il tuorlo e il parmigiano, mescolare molto bene il tutto e spalmarlo sul rettangolo di patate che deve essere poi arrotolato. Chiudere il rotolo nella carta da forno e legare bene i bordi con lo spago e lessarlo, in acqua salata, per 30 m.; sgocciolare il rotolo e farlo intiepidire quindi eliminare la carta e tagliarlo a rondelle. Nella pirofila imburrata disporre i pezzi, spolverizzare con parmigiano e pangrattato, irrorare con il burro fuso e gratinare per qualche minuto e servire subito.

martedì 18 febbraio 2014

Garganelli pancetta e verdure



Ingredienti per 4 persone: 300 gr. di garganelli all’uovo, 50 gr. di pancetta affumicata e 50 gr. di pancetta tesa, 1 cipolla, 200 gr. di pomodori o pelati, 1 peperone rosso, 1 peperone giallo e 1 verde,100 gr. di champignon, 1 dl di panna da cucina, una manciata di prezzemolo, 1 spicchio aglio e 1 cipolla media.
Preparazione: arrostire i peperoni, pulirli e farli a dadini quindi condirli con olio e sale, far marinare e tenerli da parte; cuocere i funghi con l’aglio e tenerli da parte. Soffriggere in poco olio la cipolla tritata e le pancette a dadini, far insaporire ed unire i pomodori, cuocere a fuoco basso per mezz’ora mescolando ogni tanto. Mentre si lessa la pasta al dente unire al sugo i peperoni, i funghi e la panna, far insaporire per qualche minuto a fuoco basso e all’occorrenza salare. Scolare la pasta ben calda e condirla con il sugo e il prezzemolo tritato.

lunedì 17 febbraio 2014

Coniglio saporito al ginepro



Ingredienti per 4 persone: 1 coniglio di circa 1,2 kg, 1 costa piccola di sedano, 1 piccola carota, 1 piccola cipolla, 1 spicchio di aglio 2 foglie di salvia e 1 di alloro, 2-3 bacche di ginepro, 1 bottiglia di vino rosso corposo, 3 cucchiai di olio oliva, una noce di burro, mezzo cucchiaio di farina, 1 bicchiere di brodo anche di dado, sale.
Preparazione: tagliare a pezzetti tutte le verdure e metterle in una capiente terrina, unire il coniglio fatto a pezzi, coprire il tutto con un po’ di vino e far marinare per 12 ore. Trascorso il tempo asciugare bene il coniglio tenendo da parte la marinata, nel tegame largo mettere olio, burro e far rosolare bene i pezzi di carne a fuoco vivo. Quindi unire le verdure marinate, salare e far insaporire per qualche minuto poi versare il vino rimasto. Cuocere a tegame coperto, a fuoco moderato, per 1 ora circa, se si asciugasse troppo bagnare con poco brodo caldo, attenzione alla cottura. Frullare il fondo di cottura e farlo addensare a fuoco vivo ma non troppo e versare sul coniglio caldo.

giovedì 13 febbraio 2014

Anelli di cipolla in pastella



Ingredienti per 4 persone: 4 cipolle medie rosse, per la pastella: 200 gr. di farina, ½ cucchiaino di lievito istantaneo in polvere per torte salate, ½ cucchiaino di bicarbonato, 1 uovo, 2,5 dl. di latte, olio per friggere.
Preparazione: spellare e tagliare a fette le cipolle di circa 1,5 cm di spessore e separare i vari anelli, sciacquare ed asciugarli su carta assorbente da cucina. Preparare la pastella con gli ingredienti, scaldare abbondante olio nella padella ampia e a bordi alti quindi immergere nella pastella pochi anelli di cipolla e friggerli finché diventano dorati, salare e servire subito.