Le nostre proposte in cucina...

sabato 20 dicembre 2014

Lasagna al ragù bianco e noce moscata



Ingredienti per 6 persone: 400 gr. di pasta al’uovo per lasagne, 180 gr. di grana padano poco stagionato e grattugiato, 8 dl. di panna, 205 gr. di polpa di maiale macinata + 250 gr. di polpa di vitellone macinata, 1 costa di sedano + 1 piccola cipolla + 1 piccola carota,1 dl. di vino bianco, 20 gr. di burro + 2 cucchiai d’olio oliva, 1 dl. di latte, sale e noce moscata  q.b.
Preparazione: nella casseruola mettere il burro e l’olio e le verdure tritate, far stufare a fuoco basso per 15 m. In una padella far rosolare le carni per 2-3 m. a fuoco vivace, mescolando unire il vino e farlo evaporare. Mettere la carne nella casseruola delle verdure con il soffritto, versare il latte e cuocere la carne per 1 ora, mescolare ogni tanto e all’occorrenza aggiungere altro latte ma caldo. Regolare di sale e unire un po’ di noce moscata e spegnere. Nel pentolino portare a bollore la panna, unire il grana e mescolando cuocere, a fuoco bassissimo, per 2-3 minuti. Quando la fonduta velerà il cucchiaio spegnere quindi salare e mettere una generosissima manciata di noce moscata. Sbollentare appena le sfoglie di pasta e farle asciugare bene su un panno pulito. Nella pirofila mettere poca fonduta di grana e coprire con uno strato di pasta, aggiungere la fonduta e il ragù. Fare gli strati nello stesso modo. Terminare con la fonduta e il ragù spolverizzando con il grana. Coprire la pirofila con carta alluminio e cuocere in forno già caldo a 180° per 20 m. poi togliere la carta e proseguire la cottura per 15 minuti stando attenti alla cottura. Servire bene caldo.

Nessun commento:

Posta un commento